Verificano tutti i 110 equipaggi

Dronero venerdì 26 aprile 19, ore 19.10 – Sono 86 i concorrenti che domani, sabato 27 aprile, saranno ammessi al via del 25° Rally Valli Cuneesi. Con il numero uno sulle portiere della sua Ford Fiesta Wrc, il primo a lasciare la pedana di Dronero sarà Alessandro Gino, vincitore delle ultime due edizioni, assistito alle note da Marco Ravera. Gli equipaggi in gara nel rally moderno partiranno dieci minuti dopo l’ultima delle 24 vetture in gara nel 12° Rally Storico del Cuneese. Ad aprire le ostilità fra le veterane, alle ore 7.31, saranno Matteo Musti e Paolo Zanini, i primi, su Porsche 911, a prendere il via sugli oltre 80 chilometri cronometrati suddivisi in 10 prove speciali comuni a entrambe le gare.

Nel pomeriggio di oggi, sotto un cielo nero illuminato dai fulmini, 40 equipaggi tra le moderne e 4 tra le storiche hanno preso parte allo shakedown lungo i circa tre chilometri allestiti nel comune di Roccabruna per testare le vetture in assetto gara. Il meteo di domani recita: “Giornata parzialmente soleggiata, salvo presenza di nubi sparse al mattino, non sono previste piogge. La temperatura massima registrata sarà di 19°C, la minima di 7°C, lo zero termico si attesterà a 2750m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sudovest, al pomeriggio deboli e proverranno da Est-Sudest. Nessuna allerta meteo presente”.

Sono così 110, complessivamente, gli equipaggi che saranno al via domattina alle 7,31 da Dronero.

Condividi questo post


Indietro